ATTIVITA' IN CORSO
Terme di Caracalla
Studio dei sotterranei con particolare attenzione al sistema idraulico di adduzione e smaltimento


Villa di Massenzio
Il complesso massenziano si estende tra il II ed il III miglio della via Appia Antica ed è costituito da tre edifici principali: il palazzo, il circo ed un mausoleo dinastico, progettati in una inscindibile unità architettonica per celebrare l’imperatore Massenzio.


Via Teatro Marcello
Studio degli ipogei alle pendici del Campidoglio


Cloaca Maxima
Il sistema di gestione delle acque, in ingresso come in uscita, permise a Roma di raccogliere una popolazione numericamente mai più raggiunta fino all'800.
La Cloaca Maxima è una delle fondamenta di tale sistema.


Ipogei di Anagni
Una convenzione tra Amministrazione locale e Federazione Speleologica Hypogea prevede l’esplorazione, la mappatura e la documentazione degli ambienti sotterranei di Anagni con lo scopo valorizzarli a fini turistici.


Acquedotti
Studio ed esplorazione degli acquedotti dell'antica Roma


Cave di Villa de Sanctis
Esplorazione e rilievo della vasta rete caveale del Sesto Municipio.


Emissario Albano
Esplorazione e studio nell'ambito della Federazione Hypogea


Archivio attivitą svolte
PUOI SEGUIRCI ANCHE SU...
Facebook Twitter YouTube Flickr Flickr RSS
RICERCA NEL SITO
Cerca:
Dal 19 dicembre al 6 Gennaio evento al Foro Romano e al Palatino

 

Dal 19 dicembre 2009 al 3 gennaio 2009 nei giorni di sabato e domenica  e inoltre il 6 gennaio 2010, la Soprintendenza Speciale ai Beni Archeologici di Roma (SSBAR), in collaborazione con Pierreci ed Electa, propone un ciclo di letture e interpretazioni di testi classici con visite in tema, in luoghi dell’area archeologica centrale particolarmente evocativi, per l’occasione riaperti al pubblico: il Tempio di Romolo al Foro e la Casa di Livia al Palatino.

In questi affascinanti siti archeologici giovani attori in costume daranno voce a grandi classici. Grazie ai testi originali di Shakespeare, si incontreranno Bruto, l’antieroe per eccellenza, e l’eroe per antonomasia, quell' Antonio che difese fino all’ultimo Cesare e ne fu il primo vendicatore.
La visita sarà inoltre l’occasione per un viaggio attraverso la storia di Roma, narrata da un archeologo, a partire dalla Roma arcaica delle origini, che trova le sue testimonianze nelle vicinissime capanne romulee, fino alle vicende della Repubblica e della sua fine.
L’origine del Natale, il passaggio dalla cultura classica antica a quella del medioevo sarà l’argomento guida della visita al Tempio di Romolo al Foro Romano. I testi di Marziale permetteranno di illustrare il passaggio dai Saturnalia romani al Natale in un luogo dove le strutture del tempio tardo romano, diventate il vestibolo della chiesa dei SS. Cosma e Damiano, testimoniano lo stesso passaggio dal punto di vista architettonico e funzionale.

Il programma
Dal 19 dicembre al 6 gennaio le rappresentazioni saranno offerte gratuitamente nella fascia oraria mattutina, in italiano e inglese a siti alterni, per la durata di circa un’ora.
In caso di molte richieste l’organizzazione proporrà ulteriori visite nel primo pomeriggio..

Info:
Visite gratuite in italiano e in inglese dalle 10:00 alle 13:00
Prenotazione obbligatoria
tel. 0639967700
www.pierreci.it

Biglietto d’ingresso all’area archeologica del Foro Romano e del Palatino
Intero € 12.00
Ridotto € 7,50 (18- 25 anni)

Fonte: www.beniculturali.it


  Mostra le altre news