ATTIVITA' IN CORSO
Terme di Caracalla
Studio dei sotterranei con particolare attenzione al sistema idraulico di adduzione e smaltimento


Villa di Massenzio
Il complesso massenziano si estende tra il II ed il III miglio della via Appia Antica ed è costituito da tre edifici principali: il palazzo, il circo ed un mausoleo dinastico, progettati in una inscindibile unità architettonica per celebrare l’imperatore Massenzio.


Via Teatro Marcello
Studio degli ipogei alle pendici del Campidoglio


Cloaca Maxima
Il sistema di gestione delle acque, in ingresso come in uscita, permise a Roma di raccogliere una popolazione numericamente mai più raggiunta fino all'800.
La Cloaca Maxima è una delle fondamenta di tale sistema.


Ipogei di Anagni
Una convenzione tra Amministrazione locale e Federazione Speleologica Hypogea prevede l’esplorazione, la mappatura e la documentazione degli ambienti sotterranei di Anagni con lo scopo valorizzarli a fini turistici.


Acquedotti
Studio ed esplorazione degli acquedotti dell'antica Roma


Cave di Villa de Sanctis
Esplorazione e rilievo della vasta rete caveale del Sesto Municipio.


Emissario Albano
Esplorazione e studio nell'ambito della Federazione Hypogea


Archivio attivitą svolte
PUOI SEGUIRCI ANCHE SU...
Facebook Twitter YouTube Flickr Flickr RSS
RICERCA NEL SITO
Cerca:
Il 21 e 22 ottobre giornate di studio: "Archeologia e infrastrutture"

 

Il 21 e 22 ottobre presso il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme si svolgeranno, organizzate dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, due giornate di studio legate alle evidenze archeologiche venute alla luce durante i lavori per la realizzazione della nuova linea C della Metropolitana.
Il titolo "Archeologia e infrastrutture: sviluppo economico e patrimonio culturale" ben riassume il concetto di come opere necessarie per la modernizzazione della città possano portare alla scoperta,al successivo studio ed alla valorizzazione di quella notevole parte della città ancora sconosciuta, occultata alle volte da poche decine di centimetri di terreno, come il caso dell'Ateneo di Adriano recentemente scoperto a Piazza Venezia. 
Segnaliamo il 22 ottobre l'intervento alle ore 11.00 della Dr.ssa Rita Santolini con: "Il Celio sotto il Celio. Cave e gallerie antiche", nel quale sarà illustrata l'attività svolta da ROMA SOTTERRANEA nelle cave sottostanti il Tempio di Claudio e verrà per la prima volta resa nota al pubblico la galleria carrabile presente sotto alla Chiesa di S Maria in Domnica.
A seguire, alle ore 12.00 "Stazioni Colosseo e Fori Imperiali. Le propaggini della Velia e la Valle dell'Anfiteatro" della Dr.ssa Rossella Rea.Anche In quest'area Roma Sotterranea ha operato e collaborato a stretto contatto con la Soprintendenza.

Per maggiori informazioni:
www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/Eventi/EventiInEvidenza/visualizza_asset.html_166654388.html

Dove: Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo - Largo di Villa Peretti 1 - Sala Conferenze, 1° piano. 


  Mostra le altre news