ATTIVITA' IN CORSO
Terme di Caracalla
Studio dei sotterranei con particolare attenzione al sistema idraulico di adduzione e smaltimento


Villa di Massenzio
Il complesso massenziano si estende tra il II ed il III miglio della via Appia Antica ed è costituito da tre edifici principali: il palazzo, il circo ed un mausoleo dinastico, progettati in una inscindibile unità architettonica per celebrare l’imperatore Massenzio.


Via Teatro Marcello
Studio degli ipogei alle pendici del Campidoglio


Cloaca Maxima
Il sistema di gestione delle acque, in ingresso come in uscita, permise a Roma di raccogliere una popolazione numericamente mai più raggiunta fino all'800.
La Cloaca Maxima è una delle fondamenta di tale sistema.


Ipogei di Anagni
Una convenzione tra Amministrazione locale e Federazione Speleologica Hypogea prevede l’esplorazione, la mappatura e la documentazione degli ambienti sotterranei di Anagni con lo scopo valorizzarli a fini turistici.


Acquedotti
Studio ed esplorazione degli acquedotti dell'antica Roma


Cave di Villa de Sanctis
Esplorazione e rilievo della vasta rete caveale del Sesto Municipio.


Emissario Albano
Esplorazione e studio nell'ambito della Federazione Hypogea


Archivio attivitą svolte
PUOI SEGUIRCI ANCHE SU...
Facebook Twitter YouTube Flickr Flickr RSS
RICERCA NEL SITO
Cerca:
Riaprono i Sotterranei di Palazzo Valentini
Articolo del 16 Dicembre 2008

 

Dal 16 dicembre riaprono i sotterranei di Palazzo Valentini, sede della Provincia di Roma, all'interno dei quali sarà possibile ammirare le meraviglie di 2000 anni fa. Una visita resa ancora più suggestiva grazie al progetto multimediale studiato da Piero Angela e Paco Lanciano che consente di ricostruire virtualmente parti mancanti dei ritrovamenti.

La visita è gratuita.

“La riapertura degli scavi, le mostre e il mercatino della solidarietà - come dice Zingaretti, Presidente della Provincia di Roma, - sono iniziative che sempre di più aiutano a vivere Palazzo Valentini come un luogo di incontro aperto a tutti. I lavori negli scavi continueranno per portare alla luce altre meraviglie".

Il sito archeologico, che tra dicembre 2007 e maggio 2008 aveva fatto registrare circa 36mila visite, resterà chiuso a Natale, Santo Stefano e il primo gennaio 2009.

La durata della visita, per la quale è necessaria la prenotazione, è di circa 30 minuti ed è necessario trovarsi in loco dieci minuti almeno prima. L’area archeologica resta aperta dalle ore 9,30 alle ore 17,30 (ultima visita). Il 24 ed il 31 dicembre 2008 la chiusura si effettuerà alle 13,30.

Sede: Palazzo Valentini, Via IV Novembre 119/A
Periodo: dal 16 Dicembre 2008 al 18 Gennaio 2009
Orari delle visite: tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 17.30, con partenza dei gruppi ogni 30 minuti. Prenotazione obbligatoria al n. tel. 0632810.
Sito Internet: www.provincia.roma.it



  Mostra le altre news