ATTIVITA' IN CORSO
Aquinum
Attività di scavo e rilievo di pozzi e dell'area della palestra.




Terme di Caracalla
Studio dei sotterranei con particolare attenzione al sistema idraulico di adduzione e smaltimento


Villa di Massenzio
Il complesso massenziano si estende tra il II ed il III miglio della via Appia Antica ed è costituito da tre edifici principali: il palazzo, il circo ed un mausoleo dinastico, progettati in una inscindibile unità architettonica per celebrare l’imperatore Massenzio.


Via Teatro Marcello
Studio degli ipogei alle pendici del Campidoglio


Cloaca Maxima
Il sistema di gestione delle acque, in ingresso come in uscita, permise a Roma di raccogliere una popolazione numericamente mai più raggiunta fino all'800.
La Cloaca Maxima è una delle fondamenta di tale sistema.


Ipogei di Anagni
Una convenzione tra Amministrazione locale e Federazione Speleologica Hypogea prevede l’esplorazione, la mappatura e la documentazione degli ambienti sotterranei di Anagni con lo scopo valorizzarli a fini turistici.


Acquedotti
Studio ed esplorazione degli acquedotti dell'antica Roma


Cave di Villa de Sanctis
Esplorazione e rilievo della vasta rete caveale del Sesto Municipio.


Emissario Albano
Esplorazione e studio nell'ambito della Federazione Hypogea


Archivio attivitą svolte
PUOI SEGUIRCI ANCHE SU...
Facebook Twitter YouTube Flickr Flickr RSS
RICERCA NEL SITO
Cerca:
Scade la convenzione per i Bunker di Villa Torlonia e Villa Ada Savoia
Articolo del 22 Marzo 2021

 

Il 21 marzo è arrivata a scadenza la convenzione fra Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e Roma Sotterranea per la gestione dei Bunker di Mussolini e dei Savoia. Nonostante la pandemia, che ha di fatto cancellato uno dei tre anni, sono stati importanti i numeri raggiunti: più di 10.200 visitatori per i bunker di Mussolini e quasi 3.500 ingressi per il bunker dei Savoia.
Per la riapertura si dovrà attendere ora un nuovo bando.
Contestualmente alla riconsegna dei due siti, su richiesta della Sovrintendenza sono state avanzate osservazioni e proposte relativamente al futuro delle due strutture.
Dopo i dovuti interventi di manutenzione straordinaria, sarà pubblicato il bando per procedere alla nuova assegnazione dei due siti.


  Mostra le altre news