ATTIVITA' IN CORSO
Terme di Caracalla
Studio dei sotterranei con particolare attenzione al sistema idraulico di adduzione e smaltimento


Villa di Massenzio
Il complesso massenziano si estende tra il II ed il III miglio della via Appia Antica ed è costituito da tre edifici principali: il palazzo, il circo ed un mausoleo dinastico, progettati in una inscindibile unità architettonica per celebrare l’imperatore Massenzio.


Via Teatro Marcello
Studio degli ipogei alle pendici del Campidoglio


Cloaca Maxima
Il sistema di gestione delle acque, in ingresso come in uscita, permise a Roma di raccogliere una popolazione numericamente mai più raggiunta fino all'800.
La Cloaca Maxima è una delle fondamenta di tale sistema.


Ipogei di Anagni
Una convenzione tra Amministrazione locale e Federazione Speleologica Hypogea prevede l’esplorazione, la mappatura e la documentazione degli ambienti sotterranei di Anagni con lo scopo valorizzarli a fini turistici.


Acquedotti
Studio ed esplorazione degli acquedotti dell'antica Roma


Cave di Villa de Sanctis
Esplorazione e rilievo della vasta rete caveale del Sesto Municipio.


Emissario Albano
Esplorazione e studio nell'ambito della Federazione Hypogea


Archivio attivitą svolte
PUOI SEGUIRCI ANCHE SU...
Facebook Twitter YouTube Flickr Flickr RSS
RICERCA NEL SITO
Cerca:
Conferenza alla British School at Rome

 

Martedì 2 luglio dalle 9.30 alle 17.00 presso la British School at RomeRoma Sotterranea parteciperà alla conferenza con tre contributi.
Evento organizzato da Duncan Keenan Jones (Queensland), Graziano Ferrari (Ass. Cocceius), Daniele De Simone (Napoli Federico II) e Peter Campbell (BSR).

La collaborazione fra archeologi e speleologi è sempre più frequente e importante sia nello studio delle cavità naturali che presentano evidenze di frequentazione umana, sia in quello di ambienti ipogei artificiali. Durante l’incontro di studi si presenteranno i risultati frutto di collaborazioni congiunte illustrando, nel contempo, metodologie e buone pratiche indispensabili per mettere in atto tali collaborazioni.

Programma

Subterranean Archaeology/Archeologia e Speleologia Conference
July 2nd, 2019
Venue: British School at Rome 9:00-19:00

9:00-9:15 Introductions

9:15-10:30 Session 1 (Chair: Peter Campbell) - Water Management

M. Placidi, P. Pulitani & R. Moscatelli
Uso della sezione rettangolare nei condotti idraulici antichi/Use of the rectangular
section in ancient hydraulic ducts

U. Fusco, E. Santucci & S. Santucci
Archeologia del sottosuolo sul pianoro dell’antica Veio (RM): esplorazione e
documentazione del sistema idrico ipogeo presso il sito di Campetti, area sud-ovest

D. De Simone & G. Ferrari
The Foro Civile drainage system in Pompeii. New explorations, problems and
potentialities.

Coffee break 10:30-11:00

11:00-12:15 Session 2 (Chair: Daniele de Simone) - Water Management (continued)

E. M. Loreti, L. Girardo, E. Santucci, S. Adornato & S. Basso
The techniques to operate safely underground applied to the project “Forma Aquae
Maxentii” for the study and recovery of the hydraulic system of Villa Maxentius

D. Ceirani & M. Placidi
A new aqueduct has been discovered. The Adriano's aqueduct/La scoperta di un
nuovo acquedotto: l'acquedotto di Adriano

F.M. Cifarelli, A. Grossi, M. Marcelli, G. Mecchia, G. Pintus, C. Ranieri, I.C. Restifo, E.
Santucci & S. Troisi
Un progetto pilota per lo studio e la conservazione dell’acquedotto Traiano – Paolo:
problemi e metodologie nella documentazione delle strutture sotterranee fra
archeologia e speleologia


Lunch 12:15-14:00

14:00-15:40 Session 3 (Chair: Graziano Ferrari) - Natural Caves

L. Sanna & I. Sanna
Cave archaeology: some examples from Sardinia (Italy)
A. D'Auria, H. Di Lorenzo & I. MatareseLa grotta di Nardantuono ad Olevano sul Tusciano (SA). Uomo e ambiente nel Bronzo medio 3

C. M. Esposito & A. Rumolo
Ricerche archeologiche nelle cavità naturali di Caselle in Pittari (SA): il complesso
delle grotte Tavaniello, la Grotta dei Cocci e la Grotta delle Ossa (BM3)

L. Silvestri, K. F. Achino, E. Cappa, G. Catoni, P. Ceruleo, A. Ferracci, M. Gatta, E.
Mariano, A. Procaccianti & M.F. Rolfo
L’unione fa la forza: speleo-archeologia per lo studio della preistoria in Italia centrale

15:40-16:15 Poster Session (Chair: Duncan Keenan-Jones)

M. Mancini & C. Ebanista
La ricerca sulle cavità artificiali in Molise (Italia centrale). I risultati dell’approccio
archeologico e speleologico

M. M. Kokelj, F. Cucchi & P. Guidi
Archaeological caves and rock shelters of the Trieste Karst (NE Italy): the C.R.I.G.A. Project

S. Greggi
Complesso di cunicoli idraulici a scopo agricolo nell’Ager Tiburtinus

S. Gambari
Grotta Patrizi: a case study on the history of discovery and collaboration between archaeologists and speleologists

D. Keenan-Jones & R. Drysdale
Rainfall and disaster in ancient Rome

16:15-16:40 Coffee break

16:40-17:30: Session 4 (Chair: Duncan Keenan-Jones) - Other Artificial Caves

S. Guideri, D. Brocchini, L. Dallai, L. Deravignone, G. Della Valle, L. Montomoli, M.
Negri, D. Morganti & I. Pozzato
New studies on the ancient mines of the Archeological Mines Park of San Silvestro
(Tuscany)

V. Cipollari
Complesso ipogeo plurisecolare presso l’acropoli di Tivoli

Concluding discussion (Chair: Duncan Keenan-Jones) 17:30-18:00

18:00 Rinfresco


  Mostra le altre news